Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: per eliminare questo banner e acconsentire all'utilizzo dei cookie fai clic su 'Chiudi’. Per maggiori informazioni consulta l'informativa cliccando su 'Info'.

  • a Pistoia
  • a Monsummano
  • cosa fa
  • struttura
logo 80 filctem FEDERAZIONE ITALIANA LAVORATORI CHIMICA TESSILE ENERGIA MANIFATTURA
  • Presenze Sede Pistoia

    Via Puccini,104
    tel. 0573 378562 fax 0573 378555
    orario presenze:
    Tutte le mattine e pomeriggi escluso il Sabato
logo 80 filctem FEDERAZIONE ITALIANA LAVORATORI CHIMICA TESSILE ENERGIA MANIFATTURA
  • Presenze Sede Monsummano

    via Luciano Lama 257/c c/o Centro Commerciale Coop
    tel. 0572 952999 - fax 0572 952998
    presenze:
    tutti i giorni tranne Sabato mattina
logo 80 filctemFEDERAZIONE ITALIANA LAVORATORI CHIMICA TESSILE ENERGIA MANIFATTURA

COSA FA

Organizza i lavoratori tessili, dell'abbigliamento, calzaturieri e pellettieri. Inoltre i dipendenti delle lavanderie, delle aziende che producono bambole e giocattoli, bottoni, spazzole e pennelli, berretti, cappelli di lana e di feltro, pelo per cappello, settore della paglia, ombrelli e manici per ombrelli, maglie e calze, penne e matite, reti da pesca, freni e frizioni.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
logo 80 filctem FEDERAZIONE ITALIANA LAVORATORI CHIMICA TESSILE ENERGIA MANIFATTURA

STRUTTURA

Segretario Generale:
Michele Gargini

Segreteria: Presidente Direttivo:
Biagio Acierno Marco Aresu
Erica Frosini
Sandra Donnini
Emiliano Silvestri

Toscoligure cessa l’attivita: 38 licenziamenti

Ancora un duro colpo per l’occupazione la lavanderia Toscoligure (ex Bellucci) ha avviato la procedura di mobilità.

L’azienda ha infatti annunciato ufficialmente, ai lavoratori e alle OO.SS, di voler procedere al licenziamento collettivo di tutto il personale in forza per cessazione dell’attività. Sono 38 i lavoratori, tra operai e impiegati coinvolti
L’azienda era gia salita alla cronaca locale per lo stato di crisi in cui versava, e da tempo faceva ricorso agli ammortizzatori sociali. Con questa vicenda si assesta un altro duro colpo all’economia della provincia gia fortemente provata e “si allunga il triste elenco dei lavoratori che in questi mesi perdono il posto di lavoro ed ancora una volta la maggioranza sono donne”- commenta Marco Ballati della Filtea CGIL di Pistoia – “non appena ricevuta la comunicazione, abbiamo inoltrato una richiesta d’incontro alla direzione aziendale, siamo in attesa di essere convocati”.

Con l’aggiungersi di questa crisi, alle numerose che in questo anno si sono susseguite, è:
- continua Ballati – “fondamentale che tutti gli attori del territorio: istituzioni, imprese, sistema finanziario si adoperino, per quanto di loro competenza istituzionale ed etica, per fronteggiare una processo d’impoverimento del territorio che ha assunto ormai i tratti della crisi sociale. Questo è l’appello alle istituzioni locali, alle forze economiche, a tutte le rappresentanze sociali ed associazionistiche del territorio che lanceremo con lo sciopero generale dell’ 11”.

Per manifestare la loro situazione le lavoratrici e i lavoratori della Lavanderia Toscoligure saranno in piazza l’11 dicembre.

Filtea CGIL

Login