Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: per eliminare questo banner e acconsentire all'utilizzo dei cookie fai clic su 'Chiudi’. Per maggiori informazioni consulta l'informativa cliccando su 'Info'.

Tagli del Governo ai patronati: protesta di INCA, INAS, ITAL e ACLI pistoiesi

 

image
image
image
image
 

L'art. 26 del disegno di legge di stabilità 2015, taglia di oltre il 30% il fondo di intervento per i patronati, finanziato da lavoratori e imprese per garantire i servizi gratuiti del patronato. Le Segreterie Provinciali CGIL, CISL, UIL e ACLI hanno indetto, insieme ai loro Patronati INCA, INAS e ITAL e ACLI una manifestazione unitaria per il giorno di sabato 15 novembre 2014, in Piazza Duomo a Pistoia, dalle ore 9 alle 12.30.

Per tale occasione, sarà allestito un gazebo davanti alla Prefettura (angolo Via degli Orafi) dove verranno distribuiti volantini e dove le Organizzazioni Sindacali e Patronati raccoglieranno le firme e incontreranno le persone per spiegare i motivi della mobilitazione.

Il Governo taglia le risorse per i Patronati con gravi conseguenze sulla tutela dei diritti dei cittadini. Il taglio prospettato nel disegno di Legge di Stabilità è insostenibile e cancella di fatto ogni possibilità di continuare a svolgere il lavoro di tutela previdenziale e assistenziale che facciamo da 70 anni. Con questa operazione si produce di fatto un ulteriore vero e proprio taglio allo stato sociale.

Abbiamo deciso di iniziare un percorso di mobilitazione, raccolta di firme e protesta per sensibilizzare i cittadini, le forze politiche e gli amministratori pubblici affinché siano riviste queste scelte che finiranno per penalizzare i “soliti noti “ (pensionati, disoccupati, cassaintegrati, precari, lavoratori in mobilità, coloro che hanno subito infortuni, ecc).

Lo ripetiamo con forza: se il disegno di legge di stabilità 2015 venisse approvato dal Parlamento, ci troveremo costretti a non potere più garantire gratuitamente questi servizi.

Aiutateci ad impedirlo! Sosteneteci in questa battaglia di civiltà e di rispetto per chi lavora.

CGIL CISL UIL ACLI PISTOIA

 

Scarica il volantino Hanno toccato il fondo

Serve Aiuto per...

  • 1

Login