Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: per eliminare questo banner e acconsentire all'utilizzo dei cookie fai clic su 'Chiudi’. Per maggiori informazioni consulta l'informativa cliccando su 'Info'.

Solidarietà della CGIL di Pistoia alla popolazione di Zaporizzja

La Cgil di Pistoia esprime solidarietà alla popolazione di Zaporizzja a seguito dell’ ultimo infame attacco subito con i bombardamenti alla Centrale Nucleare. “Un atto che ci colpisce intimamente per lo storico legame che ci unisce a quella città ucraina.” Dichiara Daniele Gioffredi Segretario Generale Cgil di Pistoia.

L’aggravarsi della guerra in Ucraina, ci porta di ora in ora notizie sempre più drammatiche, fino ai bombardamenti di questa notte, che hanno colpito la centrale nucleare di una delle città sulla linea del fronte Zaporizzja.
Condanniamo ancora una volta la vile aggressione della Russia, che colpisce prima di tutto gli inermi civili ed i lavoratori e lavoratrici.
Questo ultimo episodio bellico, in particolare, ci tocca intimamente, per lo storico legame che ci unisce a quella città, dichiara Daniele Gioffredi Segretario Generale Cgil di Pistoia.
In Camera del Lavoro a Pistoia, infatti ancora ricordiamo, i tanti anni di gemellaggio sindacale con quella città, all’epoca conosciuta come Zaporoje, iniziato nel lontano 1969 ad opera dell’ora Segretario Giuliano Lucarelli, all’insegna dell’amicizia tra i popoli e che per circa un ventennio ha dato vita a visite reciproche di delegazioni sindacali e scambi culturali, di cui nei nostri archivi è conservata preziosa testimonianza epistolare e fotografica, disponibile come sempre a chi la voglia consultare.
Nel 1970, arrivò per la prima volta una delegazione di lavoratori a Pistoia, che vistarono la Camera del Lavoro, la Città, le Case del Popolo e alcune aziende tra le quali: Breda, Smi di Campotizzoro, Arte Legno di Quarrata, Arco confezioni, Kartos, Terme di Montecatini e Vivai Capecchi e Sgaravatti.
Nel 1972 fu contraccambiata la visita a Zaporizzja, con una nostra prima delegazione, a cui ne seguirono altre.
Un lungo gemellaggio all’ insegna della pace e dei diritti dei lavoratori, il cui spirito rinnoviamo ancora di più oggi.
In tutte le guerre, infatti, il prezzo più alto è sempre pagato dai più deboli e dai più fragili.
Con questa consapevolezza invitiamo tutti a partecipare alla Grande Manifestazione del 5 Marzo a Roma.

Daniele Gioffredi
Segretario Generale CGIL Pistoia

GEMELLAGGIO Zap...
GEMELLAGGIO Zaporizzja GEMELLAGGIO Zaporizzja
GEMELLAGGIO Zap...
GEMELLAGGIO Zaporizzja GEMELLAGGIO Zaporizzja
GEMELLAGGIO Zap...
GEMELLAGGIO Zaporizzja GEMELLAGGIO Zaporizzja
GEMELLAGGIO Zap...
GEMELLAGGIO Zaporizzja GEMELLAGGIO Zaporizzja
GEMELLAGGIO Zap...
GEMELLAGGIO Zaporizzja GEMELLAGGIO Zaporizzja
GEMELLAGGIO Zap...
GEMELLAGGIO Zaporizzja GEMELLAGGIO Zaporizzja
GEMELLAGGIO Zap...
GEMELLAGGIO Zaporizzja GEMELLAGGIO Zaporizzja
GEMELLAGGIO Zap...
GEMELLAGGIO Zaporizzja GEMELLAGGIO Zaporizzja
GEMELLAGGIO Zap...
GEMELLAGGIO Zaporizzja GEMELLAGGIO Zaporizzja
GEMELLAGGIO Zap...
GEMELLAGGIO Zaporizzja GEMELLAGGIO Zaporizzja
1 maggio 70 o 7...
1 maggio 70 o 71 1 maggio 70 o 71

2SiQuadrAn

Archivio

Login