Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: per eliminare questo banner e acconsentire all'utilizzo dei cookie fai clic su 'Chiudi’. Per maggiori informazioni consulta l'informativa cliccando su 'Info'.

header

La Funzione Pubblica CGIL di Pistoia organizza quattro giornate seminariali di preparazione alla prova di ammissione al bando Azienda Usl Toscana Centro (che si terrà il 19 APRILE prossimo) per il corso abbreviato (400 ore) per Operatore socio-sanitario.

Il bilancio di previsione 2018, frutto di una mancata concertazione con le parti sociali, ha partorito alcuni mostri, fra i quali l’eliminazione dell’esenzione totale per la prima fascia di ISEE per il pagamento degli asili ni

La Funzione Pubblica CGIL di Pistoia organizza quattro giornate seminariali di preparazione alla prova di l'ammissione al bando Azienda Usl Toscana Centro (che si terrà il 28 febbraio prossimo) per il corso abbreviato (400 ore) per Operatore socio-sanitario.

La CGIL, insieme alle RSU ed ai lavoratori che si sono a lungo mobilitati contro gli effetti nefasti della L. 56/2014, fin dal 2011 ha preso una posizione chiara circa i rischi connessi con un modo di fare le riforme – se così si possono definire – totalmente privo di un approccio organico, finalizzato esclusivamente a dare risposte ad una crescente e populistica campagna mediatica tesa a demolire i servizi pubblici, più che ad esigenze reali di razionalizzazione ed efficientamento, solo a dimostrazione della capacità della classe politica di essere in grado di effettuare dei cambiamenti, a qualsiasi costo e purché sia: anche a costo di peggiorare i servizi, ledendo il diritto dei cittadini ad avere prestazioni universali e di qualità.

Preme precisare che questa organizzazione sindacale, pur protagonista di confronti serrati con il Comune di Pistoia, come dimostrano anche le azioni di mobilitazione ultimamente intraprese, non ha mai messo in discussione la trasparenza e correttezza dell'azione amministrativa né tantomeno la legittimità degli atti dell'Amministrazione comunale di Pistoia.

La Funzione Pubblica CGIL si conferma il primo sindacato su base provinciale con il 57% dei consensi complessivi.
Oltre allo straordinario risultato incassato nel settore sanitario, con i 18 delegati su 33 eletti alla ASL3, nel comparto degli enti locali la FP CGIL di Pistoia continua ad essere il sindacato più apprezzato, con il 61% di rappresentatività.

L'impegno profuso in questi anni dalla FP CGIL e dai suoi delegati sindacali alla ASL 3 ha prodotto un risultato storico: la FP CGIL ha ottenuto, nelle elezioni per il rinnovo della RSU nell'azienda, uno straordinario consenso.

Embed videos that live natively in your website's design.