Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: per eliminare questo banner e acconsentire all'utilizzo dei cookie fai clic su 'Chiudi’. Per maggiori informazioni consulta l'informativa cliccando su 'Info'.

  • a Pistoia
  • a Monsummano
  • a Agliana
  • Cosa fa
  • Struttura

FEDERAZIONE LAVORATORI AGROINDUSTRIA

 

  • Presenze Sede Pistoia

    Via Puccini,104
    tel. 0573 378523 fax 0573 378555
    dal Lunedì al Venerdì 8.30-13.00 15.30-19.00
    Sabato 9.30-11.30

FEDERAZIONE LAVORATORI AGROINDUSTRIA

 

  • Presenze Sede Monsummano

    via Luciano Lama 257/c c/o Centro Commerciale Coop
    tel. 0572 952999 fax 0572 952998
    Mercoledì 16.00 - 18.00
    Giovedì pomeriggio
    Sabato mattina

FEDERAZIONE LAVORATORI AGROINDUSTRIA

 

  • Presenze Sede Agliana

    via Roma, 38
    tel. 0574 751110 fax 0574 677518
    Lunedì pomeriggio

 FEDERAZIONE LAVORATORI AGROINDUSTRIA  logo_80_flai

COSA FA

Organizza i lavoratori dipendenti, fissi, stagionali (e i disoccupati di comparto) nelle diverse articolazioni professionali operanti nel sistema agroindustriale e per la difesa dell'ambiente.
 
  •   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

FEDERAZIONE LAVORATORI AGROINDUSTRIAlogo 80 flai

STRUTTURA

Segretario Generale:
Fabio Capponi

Segreteria:
Ubaldo Adamo
Stefania Gelli
Angelo Laino

Il tribunale di Pistoia dichiara fallita la Tesi Ubaldo e Figli

Ieri Martedì 5 aprile il Tribunale Fallimentare di Pistoia ha decretato il fallimento della Società Tesi Ubaldo & Figli. Con la sentenza il tribunale ha accolto la richiesta di fallimento di un fornitore.

“E' una notizia che non ci giunge inaspettata – dichiara Fabio Capponi, Segretario della FLAI CGIL di Pistoia – e conferma ancora una volta quanto da noi asserito da tempo in tema di fallibilità della aziende appartenenti al settore vivaistico: a nostro avviso esse sono aziende che, considerate caratteristiche produttive, le dimensioni ed il volume d’affari, devono rispondere alla legge fallimentare al pari di ogni altra impresa e non avere alcuna forma di esclusione o esenzione. Non si comprende però perchè, in molti casi questo principio viene osservato, ed in altri analoghi no”.
La Tesi Ubaldo & Figli, è stata una delle più importanti aziende vivaistiche del nostro territorio, che i primi di novembre aveva chiuso i cancelli per cessare l'attività con il licenziamento di 48 dipendenti, avviando al contempo una procedura liquidatoria.


Area download

Login