Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: per eliminare questo banner e acconsentire all'utilizzo dei cookie fai clic su 'Chiudi’. Per maggiori informazioni consulta l'informativa cliccando su 'Info'.

crisi

  • Crescita esponenziale della Cassa Integrazione straordinaria

    La situazione occupazionale della nostra provincia non mostra segnali di inversione di tendenza rispetto al 2009.Anzi, lo scenario attuale e quello futuro disegnano un contesto sempre più nero sotto il profilo economico e sociale.

  • Nel rispetto della Legge Regionale  45/2013 “Interventi di sostegno finanziario in favore delle famiglie e dei lavoratori in difficoltà, per la coesione e per il contrasto al disagio sociale” la CGIL di Pistoia, anche per l'anno 2014,  manterrà aperti gli appositi sportelli presso le proprie sedi sindacali.

  • Nel rispetto della Legge Regionale  45/2013 “Interventi di sostegno finanziario in favore delle famiglie e dei lavoratori in difficoltà, per la coesione e per il contrasto al disagio sociale” la CGIL di Pistoia ha istituito degli appositi sportelli presso le proprie sedi sindacali.

  • Pistoia: i dati peggiori della Regione per occupazione e fatturato

    L'Osservatorio Regionale Toscano sull'Artigianato, del quale oltre la Regione, l'Irpet e le Associazioni degli Artigiani, ne fa parte anche la CGIL Toscana, ha presentato i dati relativi alla Congiuntura dell'artigianato e della micro-impresa in Toscana.

  • “Esplosione della Cassa Integrazione: nel 2010 impennata superiore al 300%. Oltre il 600% la Straordinaria."

    A rischio migliaia di posti di lavoro nel 2011.

    Come volevasi dimostrare, nonostante i numerosi “ottimisti”, il 2010 nella provincia di Pistoia dal punto di vista occupazionale chiude in maniera ancora più negativa del pur già disastroso 2009.