Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: per eliminare questo banner e acconsentire all'utilizzo dei cookie fai clic su 'Chiudi’. Per maggiori informazioni consulta l'informativa cliccando su 'Info'.

sanità

  • ASL3: si apra il confronto!

    Si susseguono ormai da tempo notizie riguardanti riorganizzazioni e razionalizzazioni delle attività socio-sanitarie sul nostro territorio, in particolare della rete ospedaliera.
    Si rincorrono ipotesi, tesi, opzioni, prese di posizione le più varie.

  • Lettera aperta al Direttore Generale ASL3

    Egr. Direttore,
    era il 12 di maggio scorso quando abbiamo iniziato la discussione per noi non più rinviabile alla luce delle emergenze determinatesi, per ridefinire con l'Asl3 i contenuti e gli obiettivi del Patto per la Salute, incentrato, come sa, sui seguenti temi da noi proposti:

  • NO alle scelte dell'ASL3.

    Questa non è razionalizzazione!

    Apprendere dalla stampa notizie riguardanti riorganizzazioni e razionalizzazioni delle attività socio-sanitarie sul nostro territorio non è ormai più una novità. Impegni formali assunti, protocolli di relazioni sindacali sottoscritti devono essere considerati lettera morta? Se è così si dica chiaramente!

  • Sanità a Pistoia

    I bisogni di salute del cittadino guidino scelte partecipate e condivise.

    CGIL, FP, SPI e CGIL Medici, a seguito della richiesta inoltrata anche a mezzo stampa, hanno incontrato il Direttore Generale, dott. Alessandro Scarafuggi, ed la Direttrice Sanitaria, d.ssa Silvia Briani, dell’Azienda Unità Sanitaria Locale 3 in merito alle notizie relative ad ipotesi di chiusura di reparti e servizi nei presidi di Pescia e San Marcello che stanno alimentando confusione e disorientamento fra il personale e nella cittadinanza.

Login