Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: per eliminare questo banner e acconsentire all'utilizzo dei cookie fai clic su 'Chiudi’. Per maggiori informazioni consulta l'informativa cliccando su 'Info'.

logo 80 spiNoMargin

image

Dimensione Testo
  • cosa fa
  • Sede provinciale
  • nelle Leghe
  • Struttura

SINDACATO PENSIONATI ITALIANI logo 80 spiNoMargin

COS’E’ e COSA FA...

Lo SPI-CGIL è il sindacato generale di tutti gli anziani e pensionati.

Con i suoi tre milioni di iscritti è la più grande organizzazione sindacale dei pensionati in Italia ed in Europa. Organizza gli anziani ed i pensionati di tutte le categorie pubbliche e private. Si batte per la tutela dei diritti e del ruolo sociale degli anziani.

 
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SINDACATO PENSIONATI ITALIANIlogo 80 spiNoMargin

 

  • Sede provinciale SPI CGIL

    Via N. Puccini, 68 - 51100 Pistoia
    tel. 0573 378588 fax 0573 378558
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SINDACATO PENSIONATI ITALIANIlogo 80 spiNoMargin

Le Leghe

Lo SPI nel congresso del 1991 ha assunto la LEGA come punto centrale della propria organizzazione: le leghe sono così diventate le struttura territoriale di base dello SPI, centro vitale della sua politica con compiti organizzativi e programmatici.
Lo Spi di Pistoia è organizzato in 6 LEGHE intercomunali e 20 “SPORTELLI di SERVIZIO” attivi sul territorio provinciale.

Per orari e sedi delle Leghe fai clic su una voce del seguente elenco:

SINDACATO PENSIONATI ITALIANIlogo 80 spiNoMargin

STRUTTURA

Segretario Generale:
Andrea Brachi

Segreteria:
Sergio Frosini
Alberta Bresci

SPI Pistoia

Beni confiscati alle mafie - assegnato al Comune di Quarrata il terreno confiscato: una prima vittoria (anche nostra)

Pistoia, 17 gennaio 2022

Beni confiscati alle mafie: progetto “nonni e nipoti insieme coltivano la legalità ”

Il terreno confiscato alle mafie nel Comune di Quarrata è stato assegnato (temporaneamente) al Comune.

Una prima vittoria è stata ottenuta!

Da diversi anni come SPI (sindacato pensionati) in stretta collaborazione con la Camera del Lavoro di Pistoia, Libera, Cisl e Uil siamo impegnati nell’affrontare il tema dei beni confiscati alle mafie presenti nella nostra Provincia. Sembrerebbe strano, anzi ai più sembra quasi impossibile, che possano esistere beni confiscati nella nostra ricca, democratica provincia di Pistoia, ed invece ce ne sono tanti, quasi una cinquantina, alcuni sono stati già assegnati dall’Agenzia nazionale (prevalentemente appartamenti) ai Comuni o Associazioni del volontariato. Ma i più sono li in attesa che si definisca e si completi l’iter della confisca (percorso difficile e certo non breve). Si va dai mega alberghi (vedi Hotel Paradiso a Montecatini Terme – 8700 mq) a quelli più piccoli, a fattorie, appartamenti, negozi, terreni come quello di cui parleremo oggi.

Login